Primario Valutazione Donna pensionato corpo da urlo

Fisico palestrato e corpo da urlo: le foto della 64enne sono incredibili

Donna pensionato 56058

Sulla vicenda sono in corso indagini dei carabinieri. Gli investigatori hanno sequestrato il cellulare dell'indagato. Dalle immagini di una telecamera di videosorveglianza risulterebbe essere l'ultimo ad aver visto la donna viva. L'uomo, secondo quanto si apprende, sarebbe stato ascoltato alla presenza del pm. L'indagato, che abita in un altro appartamento della stessa villetta, avrebbe ipotizzato una caduta accidentale della madre che, quando è stata trovata, aveva una profonda ferita alla testa. La donna, vedova, viveva da sola e sembra che non deambulasse bene.

Bordighera — Appartiene a una pensionata di 75 anni, residente a Bordighera Imperiail corpo trovato intorno alle 7 sul bagnasciuga di una spiaggia libera della Città delle Palme, poco distante dal confine con Vallecrosia. Accertamenti sono in corso per ricostruire le cause del decesso, anche se dagli elementi raccolti dagli inquirenti è emerso che l'anziana sarebbe morta annegataprobabilmente a causa di un malore che l'ha colta finché stava facendo il bagno. La femmina infatti indossava il costume e sulla spiaggia, poco lontano dal corpo, sono stati trovati i suoi effetti personali: una borsa con alcuni indumenti e le ciabatte. Mancavano i documentima in mattinata la Capitaneria di porto è riuscita a risalire all'identità della bagnante, avvisando i suoi familiari del morte. Sulla salma della 75enne con ciascuno probabilità, verrà effettuato l'esame autoptico. La donna era stata ritrovata senza attivitа questa mattina intorno alle 7. Il decesso sarebbe avvenuto per un disturbo, forse dopo una nuotata.

Chi indaga non vuole sentire parlare di giallo. La Procura di Velletri ha infatti aperto un fascicolo per assassinio in relazione alla morte di Graziella Bartolotta, una pensionata di 68 anni, trovata morta con una ferita alla testa nel pomeriggio del 28 settembre, nel suo appartamento. A condurre le indagini sono i carabinieri della banda di Anzio, coordinati dal procuratore Giancarlo Amato. L'abitazione della donna, una di quelle villette a due piani affinché popolano il comune a sud di Roma, è stata sequestrata. Una azione in questi casi, per non divenire sfuggire nessuna possibile traccia. A denudare il cadavere di Graziella Bartolotta, è stata proprio la signora che la aiutava nelle faccende domestiche: l'ha astuzia riversa a terra in un bacino di sangue. A chiamare il , invece, è stato un vicino affinché ha sentito le urla della femmina alla vista del corpo senza attivitа di Graziella Bartolotta. Sul posto, oltre al , i carabinieri della capolinea di Marina di Tor San Lorenzo e della compagnia di Anzio affinché hanno avvisato il pm della delega di Velletri.

Alato della polizia archivio Violentata e rapinata a 79 anni da un 22enne moldavo privo di documenti che, la notte tra sabato e domenica , si è introdotto nel suo abitazione al primo piano a Verona, adiacente alla Fiera. E passando per il balcone della cucina, è andato a raggiungerla in camera da letto. Si è sdraiato al suo fianco, escludendo far rumore. Nessuna donna sarebbe stata in grado di farlo. Allora ha deciso di fare tutto lui: si è abbassato i pantaloni, le ha sfilato il pigiama, si è abbandonato sopra il corpo della pensionata. Siamo a ridosso della Fiera: nelle vicinanze, alloggiava da un paio di mesi presso un romeno anche il 22enne moldavo che ha approfittato senza scrupoli della pensionata per poi rapinarla. Victor Boldurat, difeso dagli avvocati Marcello Manzato e Veronica Villani, ieri ha costruito scena muta davanti alla gip Carola Musio: per ora, dunque, resta un mistero che cosa lo abbia immorale a infierire con tale e tanta crudeltà sulla pensionata.

Menu Cerca. Abbonati Gedi Smile. E' Giuseppe Mercuri, 68 anni di Pago Veiano, l'uomo rinvenuto cadavere dai vigili del fuoco in un pozzo alla borgata Torre, non lontano da Piana Romana, tra Pietrelcina e Pago Veiano, in provincia di Benevento. Dopo il ammissione da parte dei familiari, il corpo è stato trasportato all'obitorio dell'ospedale Rummo per gli accertamenti medico legali. Resta ora da capire come il albergo sia finito nel pozzo. L'ipotesi più accreditata è quella di un avvenimento.